Luoghi confinati

Per “luogo confinato” si intende uno spazio circoscritto, caratterizzato da limitate aperture di accesso e da una ventilazione naturale sfavorevole, in cui può verificarsi un evento incidentale importante, che può portare ad un infortunio grave o mortale, in presenza di agenti chimici pericolosi (ad esempio, gas, vapori, polveri).

Lo spazio confinato è un luogo dinamico in cui la situazione può cambiare rapidamente, il personale che opera in questi spazi deve essere altamente qualificato e preparato ad affrontare ogni possibile scenario incidentale.

Il nostro personale che opera nel Traforo del Frejus a supporto delle squadre antincendio presenti e nel cantiere di costruzione della Galleria di Sicurezza è stato preparato accuratamente sotto tutti gli aspetti di sicurezza, equipaggiamenti e piani di emergenza, al fine di garantire la massima preparazione ed efficacia di intervento negli scenari che si potrebbero verificare in questo ambiente confinato.

La nostra grande esperienza in questi ambienti e la nostra formazione eseguita in un centro di addestramento unico in Europa, ci consente di offrire alle società che gestiscono attività in luoghi confinati, la massima professionalità ed esperienza acquisita nel servizio antincendio per uno dei Trafori più importanti d’Europa.