Gestione di piani di soccorso complessi

Quotidianamente siamo formati ed operiamo secondo piani di emergenza anche ad elevata complessità come il Piano di Soccorso Binazionale (PSB). Il documento è stato redatto congiuntamente dal Prefetto di Torino e dal Prefetto della Savoia, avvalendosi della collaborazione di un gruppo di lavoro composto dai rappresentanti dei servizi di polizia, di soccorso, di protezione civile e delle società concessionarie francesi e italiane che gestiscono il Traforo del Frejus.

Lo scopo del PSB è di limitare gli eventuali effetti dannosi derivanti da situazioni di emergenze nel tunnel dovute al transito di veicoli soprattutto pesanti ed in particolare quelli che trasportano sostanze pericolose, intende ottimizzare i dispositivi di soccorso posti in essere dalle società concessionarie, nonché coordinare ed integrare le azioni di soccorso espletate dalle componenti di protezione civile italiane e francesi.

Luoghi di lavoro a rischio di incendio elevato sono il nostro campo privilegiato di intervento.

Si intendono a rischio di incendio elevato i luoghi di lavoro o parte di essi, in cui: per presenza di sostanze altamente infiammabili e/o per le condizioni locali e/o di esercizio sussistono notevoli probabilità di sviluppo di incendi e nella fase iniziale sussistono forti probabilità di propagazione delle fiamme, ovvero non è possibile la classificazione come luogo a rischio di incendio basso o medio.

Il servizio di presidio fisico per la vigilanza antincendio viene fornito permanentemente per tutte quelle attività lavorative che necessitino per legge della presenza costante di squadre antincendio e primo intervento per la gestione della prevenzione antincendio e di eventuali interventi di spegnimento o, comunque, di gestione emergenze come primo soccorso o gestione esodo di massa.

Le nostre squadre antincendio U.T.A. sono formate e specializzate sia per il controllo quotidiano (sorveglianza) dell’efficienza dei presidi attivi e passivi antincendio, sia per svolgere un servizio di primo pronto intervento finalizzato alla repressione dei principi di incendio in attesa dell’arrivo dei Vigili del Fuoco che non solo saranno sempre tempestivamente allertati, ma coadiuvati nel loro intervento.

Le attività che necessitano di questo tipo di servizio altamente professionale sono tutte quelle attività aziendali definite ad ALTO rischio di incendio come parcheggi sotterranei, grandi magazzini, palazzi storici, ospedali, istituti scolastici, alberghi, eli superfici e aviosuperfici. L’alta specializzazione garantita dalla formazione permanente e dal continuo addestramento presso il nostro simulatore antincendio e l’esperienza di molti addetti nei Vigili del Fuoco ci consente di operare anche nelle cosiddette attività a rischio incidentale elevato come stabilimenti chimici, grandi depositi di materiali infiammabili o combustibili, raffinerie, ecc., sia in forma temporanea che permanente.